Forza Italia riunita a casa Monopoli dal capogruppo di Forza Italia Gaetano Ponticelli

0
2197

ponticelli4

 

di FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – E’ ormai assorto a leader del principale partito della maggioranza del sindaco Simone Monopoli. Dopo la pubblicazione sul giornale Caivano Press dell’interrogazione parlamentare presentata dal deputato dell’Antimafia Massimiliano Manfredi, è stato lui a rispondere e controrispondere al Pd locale (ispiratore sicuramente dell’intervento parlamentare che chiedeva una commissione d’inchiesta al Comune). Gaetano Ponticelli è sicuramente titolato a replicare, visto che nel documento si parlava di un foglio firmato dal gruppo consiliare che dirige, ma stona il silenzio del primo cittadino sulla vicenda, che avrebbe dovuto almeno essere il primo a rispondere alle presunte insinuazioni del deputato Pd visto che il Comune su cui si chiede una commissione d’indagine lo guida lui…

Gaetano Ponticelli, intanto, attuale capogruppo di Forza Italia, già sostenitore della giunta Falco, stasera, a discapito della scaramanzia (è domenica 17 gennaio), ha convocato alle ore 18 circa assessori, consiglieri, forse anche militanti, a casa del primo cittadino Simone Monopoli. E non certo per assaggiare solo il buon caffè che fa la signora Mariella… In Forza Italia vedremo se i cinque consiglieri firmatari di quel documento di fuoco di ottobre (da cui è nata l’interrogazione alla Camera dei Deputati), saranno coerenti fino in fondo con quanto detto ed imporranno al primo cittadino – che si ritrova nel doppio ruolo di sindaco e segretario dello stesso partito di Forza Italia – l’azzeramento dei tre assessori che hanno in giunta.

Previous articleL’Asl Napoli 2 Nord porta in scena i pazienti a Caivano-Arte
Next articleBlitz della Caivanese a Volla, conquistato il secondo posto
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here