L’associazione “GiovanIdee” inaugura la propria sede mercoledì 13 aprile

0
1392
  • CAIVANO – mercoledì 13 Aprile l’associazione culturale GiovanIdee inaugura la sua nuova sede, sita in Caivano a via S. Arcangelo, 6/8. Dalle ore 20.00 tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a questo momento di gioia, insieme a tutti i soci che hanno lavorato duramente per raggiungere questo importante traguardo. Un buffet, un po’ di musica e tanti buoni propositi per allietare la serata. “Avremo l’occasione di confrontarci e di parlare delle prossime iniziative insieme. E perchè no, se volete, potrebbe essere un’ottima occasione per iniziare a far parte della nostra grande famiglia”, afferma il messaggio diffuso da GiovanIdee per invitare la gente a prender parte all’evento.
Previous article81esima Coppa Caivano, vince Marta Bastianelli. Tutte le foto del ‘Giro della Campania in Rosa’
Next articleReferendum di domenica 17 aprile, due incontri a Caivano per capirci di più
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here