Guasto idrico. Operai sempre a lavoro, possibile ritorno alla normalità in tarda mattinata

0
8335
rottura idrica orta

Dopo tante ore di lavoro per intercettare la perdita e la tubazione alle 00,50 gli operai hanno individuato il punto preciso e cominciato lo scavo di precisione tutto attorno al tubo compromesso.

rottura idrica orta
rottura idrica orta

Ricordiamo che la conduttura portante, quella interessata dai lavori annunciati dalla Regione Campania è integra, mentre quella saltata è una derivazione del Comune di Sant’Arpino che forse già lesionata, appena si è aumentata la portata ha ceduto definitivamente.

La tubazione pare avere un raggio di 215 mm rispetto a quella portante di 600mm ed è risultata compromessa per una grande porzione.

Ora gli operai dopo aver scavato tutto intorno, dovranno sostituire con accuratezza la tubazione che è di ghisa ed ha diversi anni. Dopo aver verificato che tutto sia andato come da prassi si aprirà man mano l’acqua che dovrà riempire tutte le condutture dei paesi vicini fino ad arrivare a Caivano.

Sul posto oltre al consigliere dell’Ato2 Gaetano Ponticelli anche Marco Lanzetta della Protezione Civile di Caivano che è stato in collegamento telefonico col sub commissario De Stefano che dopo aver avuto notizie sui ritardi ha deciso per la chiusura delle scuole anche per oggi giovedì 25 gennaio 2018.

scuole chiuse 25 gennaio
scuole chiuse 25 gennaio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here