Differenziamo col cuore, la nuova iniziativa per l’ambiente

0
2573
Differenziamo col cuore, la nuova iniziativa per l'ambiente

Un’iniziativa per l’ambiente che tocca la sensibilità e punta alla collaborazione tra agricoltori, contadini, enti ed istituzioni. Si tratta di un nuovo progetto nato con l’associazione Apam Onlus, attiva sul territorio caivanese da cinque anni, per la protezione e il monitoraggio ambientale e Borsinorifiuti. Lo scopo è di prevenire l’abbandono dei rifiuti e la comparsa dei roghi nella “Terra dei fuochi”.

Borsinorifiuti, avviata da Taebioenergy srl, è una start up innovativa che ha visto nel Marzo 2017 l’ingresso di 142 investitori, che hanno aderito all’aumento di capitale sulla piattaforma digitale autorizzata CONSOB Crowdfundme. Attualmente, sta realizzando qualcosa di particolarmente innovativo in una terra come quella di Caivano.

Il progetto “DIFFERENZIAMO COL CUORE”

Il progetto è chiamato “DIFFERENZIAMO COL CUORE” e si distingue per un’operazione che miri al recupero del rapporto tra il cittadino e il proprio territorio, impegnandosi a promuovere delle iniziative che tutelino l‘ambiente.

L’iniziativa è stata intrapresa grazie all’unione delle due realtà: Apam Onlus e Borsinorifiuti, con lo scopo di rieducare coloro che traggono il sostentamento per la vita, ma che nonostante tutto, ancora non rispettano la terra da cui traggono i frutti.

Differenziamo col cuore, la nuova iniziativa per l'ambiente

A causa dell’incuria di coloro che abbandonano i rifiuti nelle zone adibite alla raccolta e alle piantagioni, tutto il territorio caivanese sta soffrendo di un inquinamento senza sosta. Si trovano tanti materiali, come polistirolo, manichette, pacciamature, teloni per i tunnel bottigliette di fitofarmaci e tanto altro ancora. Questi vengono abbandonati e diventano combustibili per i roghi.

La proposta di collaborazione è quella di munire i coltivatori di un contratto di regolare smaltimento dei rifiuti speciali e quelli proveniente dal ciclo produttivo dell’agricoltura, ma al contempo di premiare l’opera fattiva di agricoltori virtuosi. Gli stessi, infatti, aderendo al progetto di Borsinorifiuti e destinando parte del ricavato sotto forma di donazione ad Apam Onlus, potranno godere di visibilità mediatica, nonché di iniziative che l’associazione metterà a disposizione per il territorio.

Differenziamo col cuore, la nuova iniziativa per l'ambiente

Le azioni propositive per il ricavato della raccolta dei rifiuti

I volontari, con il ricavato ottenuto, potranno rendere conto del loro impegno, attraverso azioni dirette per pubblicizzare lo stesso lavoro degli agricoltori, con mercatini di vendita diretta a km 0; saranno proposti inoltre dei corsi per gli stessi agricoltori che non hanno conoscenza della normativa vigente di categoria e infine visite e guidate per le scolaresche presso le loro aziende.

Per i più virtuosi, l’ Apam Onlus, destinerà il ricavato delle donazioni per contribuire alle spese di smaltimento di rifiuti non riciclabili. L’iniziativa si presta ad essere promossa anche per altre realtà, come la Coldiretti. Al progetto di donazione potranno partecipare tutti coloro, come imprenditori ed enti, che hanno a cuore il tema della valorizzazione dell’ambiente. Basterà andare sul sito di Borsinorifiuti e si potrà procedere con una donazione.

Proposte innovative per il territorio campano

Sostiene Marco Lanzetta, istruttore della tutela ambientale e protezione civile del comune di Caivano che opera il controllo sul territorio e che sta cercando di far regolarizzare le aziende agricole coi contratti dei rifiuti prodotti dal ciclo produttivo:

L’obiettivo ideale sarebbe di creare, in alcune aree del territorio, degli orti urbani in collaborazione con il comune e gli istituti scolastici. Educando il cittadino all’amore per la propria terra, cominciando dai bambini spiegando loro che quella che oggi è chiamata Terra dei Fuochi, un tempo era chiamata “Campania Felix“.

Continua, Fulvio Rossi, rappresentante Borsinorifiuti Napoli e provincia:

“Borsino rifiuti è una bellissima realtà e ciò che sta facendo sul territorio di Caivano è davvero importante. Differenziamo col cuore è un progetto ambizioso e potente. Associare sempre il rifiuto a qualcosa di poco chiaro e pericoloso è davvero sbagliato, si possono sviluppare nel concreto progetti utili per il territorio grazie a questa enorme risorsa. Partire da Caivano è veramente importante per me, associare sempre questo comune alla terra dei fuochi, sinceramente ha davvero stufato! Abbiamo il compito noi tutti di migliorare le cose partendo proprio dai rifiuti.”

Dichiara Gian Luca Vorraro, alla guida della start up di Paderno Dugnano (Mi):

Questo è il primo passo per rendere la zona non più passiva di fronte al problema dei rifiuti, facendo nascere proprio in questa terra un virtuosismo circolare che sarà di esempio. I nostri valori come Legalità-Tracciabilità-Responsabilità e Circolarità solidale nascono per innovare il settore della Gestione Ambientale con lo scopo di cancellare, tramite uno strumento innovativo, la cattiva gestione dei rifiuti ormai sempre di più in vista nelle cronache quotidiane e che ha reso l’Italia tra i paesi con più alti crimini ambientali“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here