Giovani volontari puliscono l’area dei Regi Lagni. Un gesto per il territorio

0
1606
La cittadinanza attiva fa sentire la sua voce. È quanto accaduto ieri in prossimità dei Regi Lagni, dove un gruppo di giovani volontari, residenti sul territorio caivanese, stanchi di dover ogni volta andare a fare jogging tra rifiuti di ogni tipo hanno deciso di dare una ripulita al luogo.

Non si può andare in quei luoghi…

«Non si può andare in quel luogo, né per andare a correre, né per portarci i bambini”- sostiene Vincenzo – che si è fatto promotore dell’iniziativa. Siamo un gruppo di volontari tra cui giovani compresi tra i 18 23 anni componenti del laboratorio popolare di Caivano. Ci teniamo a dire che l’iniziativa è stata presa interamente da noi. Non era presente nessun esponente politico. Eravamo soli e abbiamo dato il nostro contributo per dare un volto nuovo ad un luogo che è sempre più frequentato».

I Regi Lagni

L’area dei Regi Lagni è una delle mete più ambite per fare jogging, si parte dalla pista ciclabile, per poi fare un percorso di quasi sei chilometri. Un tour che i cittadini caivanesi scelgono di fare volentieri per mettersi in forma, dopo mesi di restrizioni mentali e fisiche.
L’idea di pulire l’area dai rifiuti è un modo per partecipare ad un’azione collettiva che non ha alcuna finalità se non quella di vivere “a pieni polmoni” quel po’ di verde che è rimasto in un’area completamente da bonificare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here