Tragedia sfiorata all’esterno della villa comunale, frattura ad una gamba per un uomo

0
2596

Grave incidente sabato pomeriggio poco dopo le 16 all’esterno della villa comunale di Caivano. Secondo la ricostruzione una moto con a bordo due persone andava in direzione Caivano, quando un’auto all’altezza dell’impianto Eni ha impegnato la corsia per svoltare all’interno di via Di Giacomo.

La moto per evitare l’automobile è passata sul marciapiede, su uno spazio di circa 30 cm, è finita coltro il palo segnaletico e si è schiantata sulla panchina di cemento dove erano sedute delle persone.

Chi ha avuto la peggio è stato Pietro Raniero, noto falegname, che vista la velocità dell’evento non è riuscito a scansare la moto che è finita sulla sua gamba destra fratturandola in più punti.

In breve tempo sono intervenuti i vigili urbani oltre alle autoambulanze. In via precauzionale anche le due persone in sella alla moto sono state trasportate in ospedale.

Con ogni probabilità Pietro dovrà essere operato, ma nella sua mente è ancora viva l’immagine dell’impatto che poteva essere ancora più grave se la moto invece di cadere orizzontale fosse caduta in verticale dopo l’impatto col palo segnaletico.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here