Caivano, anche il Segretario Generale pronto a lasciare

0
2171

L’amministrazione Falco a meno di un anno di consiliatura continua a perdere pezzi. Dopo le dimissioni dell’assessore Mennillo, Italia Viva, poi riaggregato, ma  non si conosce ancora però per quanto tempo e le successive dell’assessore Tonia Antonelli, Noi Campani’ in attesa di un cenno del sindaco che tarda ad arrivare. E’ di ieri la notizia dell’incontro a Napoli tra Pasquale Mennillo e i vertici di Italia Viva regionali che hanno apprezzato il lavoro svolto in campagna elettorale e l’innegabile risultato elettorale a Caivano, e confermato che bisognerà proseguire con questa squadra di governo.

E’ sempre più in auge, invece,  la voce del trasferimento al comune di Teverola del Segretario Generale Carmine Testa.

Il Segretario a Caivano da novembre 2020, denominato l’assessore aggiunto, da parte dei consiglieri comunali, per i suoi frequenti, lunghi e competenti interventi durante i consigli comunali pare non gradire più il lavoro presso la casa comunale di Caivano.

Alcune voci, da verificare, parlano di un dossier accurato su tante operazioni e atti presi da questa amministrazione durante questi mesi che sono finite sotto l’occhio della commissione garanzia e controllo e altri organi ispettivi.

Col mare in tempesta c’è chi cerca un porto sicuro ed accogliente, chi sceglie la strategia dell’immobilismo fermo da tempo nel suo porticciolo in attesa del mare calmo e chi invece preso dalla tempesta, affonda.

Le beghe politiche continuano, in attesa dell’agognato bilancio da approvare, in quel consiglio comunale da registrare e conservare ci saranno dichiarazioni importanti e la cittadinanza potrà vedere con attenzione chi voterà il bilancio proposto da questa amministrazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here