Concorso nazionale “Bellissimi d’Italia”: la ventenne Silveria Tozzoli vince la fascia di Miss Napoli Partenope

0
1584

SALERNO. E’ la ventenne napoletana Silveria Tozzoli, affascinante modella italiana con origini olandesi e tedesche (rappresentata dalla Clarence Management), la vincitrice della prestigiosa fascia di “Miss Napoli Partenope”, assegnata nel corso della XIV edizione del concorso nazionale “Bellissimi d’Italia”.

La manifestazione è stata ideata nel 2008 dalla GD Agency di Giuseppe D’Ambrosio.

LA LOCATION DELLA KERMESSE 

Dunque la finalissima nazionale della spettacolare kermesse di bellezza si è svolta nei giorni scorsi, nel salernitano, presso la suggestiva location dell’Hotel Villagio “La Maree” di Pisciotta – Palinuro.

Silveria, un metro e settantotto di altezza con un peso di 60 kg, ha capelli biondi e occhi verdi, con un viso da incanto, davvero acqua e sapone.

La giovanissima e affascinante Miss, in gara con  il numero 12, ha già in “tasca” un diploma di maturità classica.

IL FUTURO

Nonostante la sua giovane età, ha le idee ben chiare per il suo futuro. Oltre al mondo della moda e dello spettacolo, il suo obiettivo è anche quello di proseguire gli studi all’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, dove è iscritta al corso di Lingue e culture moderne.

 

Previous articleDistribuzione buoni libro, necessario l’intervento dei carabinieri
Next articleTEATRO. Al Maschio Angioino la rassegna promossa dal Comune di Napoli proseguirà fino al 1° ottobre
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here