Disservizi Dazn, l’avvocato caivanese Giordano vince la causa

0
1739

La pay tv più seguita per gli eventi sportivi in Italia da settembre è di certo la piattaforma Dazn che ha i diritti del campionato di calcio italiano.

Ad inizio stagione calcistica, però, diversi sono stati i disservizi con interruzioni di collegamento per alcune partite di calcio, tanto che molti utenti sono stati rimborsati di una o più mensilità.

L’avvocato Luigi Giordano, di Caivano, con lo studio professionale a Caserta ha però fatto causa alla piattaforma con sede nel Regno Unito per il blackout per le partite del 23 settembre scorso ottenendo il rimborso di 400 euro.

avv Luigi Giordano

Questo il contenuto della transazione:

Con atto di citazione ritualmente notificato l’Avv. Giordano ha convenuto DAZN dinanzi al Giudice di Pace di Afragola per ivi “

1. Accertare e dichiarare il disservizio della mancata visione delle partite Torino-Lazio e Sampdoria-Napoli trasmesse da Dazn in capo agli apparati dell’attore;

2. Condannare la convenuta al ristoro del danno per inadempimento contrattuale subito dall’attore nella misura di euro 200,00 o nella diversa somma che vorrà stabilire il giudice in via equitativa oltre ad interessi legali;

3. Condannare la convenuta al pagamento delle spese processuali in uno a diritti ed onorari con attribuzioni al procuratore anticipatario”;

che il 23/09/21 un blackout della piattaforma dalle 18,00 alle 18,40 gli impediva la visione delle prime frazioni di gioco dei match Torino-Lazio e Sampdoria-Napoli che iniziavano alle ore 18.00 e la visione di due goal fatti dalla SSC NAPOLI nella prima parte del match

A saldo, stralcio e transazione di tutte indistintamente le pretese e/o contestazioni e/o eccezioni dell’Avv. Luigi Giordano (anche per la testata giornalistica www.pianetanapoli.it) in relazione ai rapporti e ai fatti meglio descritti nelle premesse, nonché di quelle comunque connesse e consequenziali alla controversia e senza che ciò possa costituire riconoscimento alcuno di responsabilità da parte di DAZN, quest’ultima verserà all’Avv. Giordano, che accetta, la somma omnicomprensiva di € 400,00 (quattrocento/00).

Previous articleUNIVERSITA’. Al Suor Orsola Benincasa iscrizioni aperte per tre Master nel settore sanità
Next articleLSU: stabilizzazione a metà
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here