Morto anche il secondo ragazzo ferito nell’incidente di Pascarola

0
4891

Non ce l’ha fatta il giovane 24enne coinvolto nell’incidente a Pascarola. Si è spento in ospedale dopo diverse lesioni riportate solo qualche giorno dopo la morte di Nicola Rivetti di 38anni. Si tratta di Riccardo Izzo, originario di Casertavecchia. 

Il bilancio delle vittime sale a due, che andranno a pesare sulla condizione di chi era quella notte alla guida dell’auto, un altro 24enne, A.D.C. , già disposto agli arresti con accusa di omicidio colposo stradale. In questo momento è ai domiciliari e con la morte di Riccardo, la sua posizione andrà ad aggravarsi. 

Nel frattempo il pubblico ministero Rossella Maria Colella ha conferito l’incarico al perito Marta Moccia che dovrà occuparsi dell’autopsia sul corpo di Nicola Rivetti. Gli accertamenti medico-legali verranno effettuati all’ospedale di Giugliano in Campania. Dopo gli esami la salma di Nicola verrà restituita ai familiari per la celebrazione dei funerali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here