SANITA’. Per fissare un prelievo al laboratorio di analisi del Cardarelli basta inviare un whatsapp 

0
533

Attivato un nuovo servizio all’ospedale Cardarelli di Napoli. Per concordare un appuntamento al centro prelievi basta inviare un whatsapp al numero +39 338.49.69.828.

Il servizio per l’utenza, appena avviato dal laboratorio di analisi del nosocomio partenopeo, è stato messo a punto per facilitare il primo contatto con la struttura ospedaliera da parte di quanti vogliono effettuare un esame del sangue, avvalendosi della ricetta del medico curante.

ll laboratorio di analisi del Cardarelli ha avviato già da alcune settimane l’attività di prelievo e analisi destinata ai pazienti esterni all’ospedale e sono già centinaia gli esami effettuati. Per accedere si paga soltanto il ticket (se non si è esenti) e basta portare con sé l’impegnativa del medico curante e la tessera sanitaria.

L’attività non prevede alcuna prenotazione, ma per poter garantire un accesso senza fila ai cittadini è obbligatorio contattare il laboratorio per poter programmare il prelievo.

I risultati degli esami saranno, poi, disponibili online, accedendo con lo SPID alla piattaforma regionale Campania in Salute o possono essere ritirati direttamente presso l’ospedale.

Il laboratorio del Cardarelli è attrezzato per effettuare esami per adulti e bambini di Patologia Clinica, Genetica Medica e Immunoematologia e Medicina Trasfusionale.  Le attività di prelievo si svolgono il martedì, giovedì e sabato (dalle ore 8 alle ore 11). Il centro prelievi è ubicato al primo piano del “Padiglione F”. 

 

 

Previous articleParco Verde, ancora sequestro di droga da parte dei carabinieri. IL VIDEO
Next articleLa Boys pareggia col Cellole, ulteriore passo per la salvezza
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here