Nuova antenna in via Rosselli, scattano le proteste

0
973

Spunta una nuova antenna in via Rosselli, con conseguenti lavori di installazione per tale ripetitore destinato alla diffusione della rete 5G. Dopo il caso dell’ antenna telefonica (ripetitore Iliad) sbucata qualche mese fa in vico Spineti, con conseguente blocco dei lavori, dopo le proteste dei cittadini e dei consiglieri comunali, ritorna il problema. Tutto avviene sotto gli occhi dei residenti che si chiedono come sia possibile, che da un giorno all’altro, avvengano installazioni di antenne senza autorizzazioni da parte del Comune di Caivano. Sarà il caso di fare una nuova rivolta per impedire i lavori o invitare ancora una volta i consiglieri comunali ad impugnare la questione sui tavoli del civico consesso? In ogni caso, le segnalazioni continuano e i cittadini attendono delle risposte. 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here