Carabinieri arrestano un 39enne, sequestrata una palazzina e un’auto sportiva

0
426
I Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Dda partenopea.
Sigilli al fabbricato in via luigi Sturzo 36: una struttura composta da 5 appartamenti, del valore stimato di 550 mila euro. Stessa sorte per un’autovettura Audi RS6 del valore di circa 80 mila euro.
 
I beni posti in sequestro erano nelle disponibilità di M. E., 39enne ritenuto vicino alla consorteria criminale Sautto Ciccarelli.
 
Le indagini dei carabinieri, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno documentato una sproporzione netta tra il patrimonio dichiarato e quello realmente goduto dal 39enne, dimostrando la verosimile provenienza illecita dei beni rinvenuti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here