L’EVENTO. Da Caivano a Roma: la casa editrice “Lfa Publisher” alla Camera dei Deputati per la presentazione del libro-verità “Nessuno è Escluso”

0
261

Importante appuntamento per la casa editrice caivanese Lfa che, mercoledì 8 novembre 2023 (dalle ore 10,30 alle 12:30), sarà a Roma, presso la Sala Matteotti della Camera dei Deputati per la presentazione del volume-verità “Nessuno è Escluso” (Come pensare di essere in paradiso stando all’inferno), scritto da papà Fortunato Nicoletti, sulla rara patologia congenita di sua figlia Roberta di 7 anni.

L’evento, denominato “Disabilità, una questione di famiglia”, visto il luogo dove si terrà, vuole essere altamente simbolico, in quanto questo libro chiede soprattutto l’intervento delle Istituzioni affinché le persone con disabilità possano avere riconosciuti i diritti elementari previsti nella Costituzione: come salute e insegnamento.

Inoltre, la pubblicazione, con la prefazione del giornalista della Rai Carlo Verna,  ha anche l’obiettivo di vedere riconosciuti i diritti dei caregiver, che sono quelle figure davvero fondamentali per le persone disabili. Da annotare che la presentazione di “Nessuno è Escluso” è stata fortemente voluta dall’Onorevole, nonché Vice Presidente della Camera dei Deputati, generale Sergio Costa (nella foto in alto), sempre attento alle tematiche riguardanti le persone cono disabilità.

In sala ci sarà un parterre di professionisti del settore, che analizzerà tutti i punti che l’autore Nicoletti ha focalizzato nel suo libro. Alla manifestazione, che sarà moderata da Francesco Macchia (vice direttore dell’Osservatorio Malattie Rare), oltre al generale Costa e all’autore Nicoletti, interverranno, tra gli altri, l’avvocata Laura Andrano (esperta in diritti delle persone con disabilità) e Fabiana Novelli (vice presidente SCN2A Italia).

Previous articleI ragazzi del ‘Morano’ inizieranno uno stage con la nazionale di calcio
Next articleApprovato il Decreto Caivano, ecco cosa prevede
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here