L’EXPLOIT. “Sanremo Writers” all’insegna della casa editrice caivanese “LFA Publisher” con la vittoria della scrittrice Daniela Merola

0
1390

Al Festival di Sanremo, che rappresenta una delle kermesse musicali più importanti al mondo, capace di incollare letteralmente alla TV milioni di telespettatori per tutte le varie giornate della manifestazione (questa 74esima edizione ha raggiunto il record di ascolti con circa 67 % di share), si affiancano pure altre importanti iniziative collaterali.

Tra queste c’è “Casa Sanremo”, che racchiude in essa diversi eventi e premi. Da annotare, a tal uopo, il Casa Sanremo Music che ha registrato il successo del famoso gruppo musicale “Il Volo”, mentre per la sezione dedicata ai libri la vittoria è andata proprio alla casa editrice di Caivano, la LFA Publisher, con il volume dal titolo “I Giorni del Cobra”, scritto dalla partenopea Daniela Merola (nella foto di copertina).

 La scrittrice si è aggiudicata la sezione “Sceneggiature Serie TV”, quindi. molto probabilmente- vedremo al più presto sul piccolo schermo una fiction tratta dal libro.

Ma non finisce qui. Ha ricevuto una menzione di Merito anche il libro “Nero Orchidea” del torinese Edoardo Guerrini, edito anch’esso dalla LFA Publisher.

La giuria che ha scelto Merola, affidata ad esperti del settore, è stata presieduta dal notissimo scrittore Maurizio de Giovanni (“papà” delle serie televisive “I Bastardi di Pizzofalcone”, “Il Commissario Ricciardi” e “Mina Settembre”, tutti grandi successi targati Rai 1.

Insomma davvero una bellissima affermazione per la casa editrice caivanese LFA Publisher, rigorosamente “No Eap”, che ha l’obiettivo quello di “dare vita ai sogni“, come ama dire il suo editore Lello Lucignano (nella foto in alto), di tanti scrittori che pubblica senza che gli stessi scendono a compromessi con l’editoria a pagamento.

 

Previous articleSgomberi Parco Verde, arriva la nota del procuratore Troncone
Next articleGratta e Vinci, 2 milioni di euro vinti al bar K2
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here