Caivano, nuova apertura per la storica agenzia “Ossolengo”  

0
3653

Nuovo look per la storica agenzia caivanese di assicurazione e pratiche automobilistiche “Ossolengo” di via Diaz, che attiverà anche la consulenza energetica.

E così per domenica 7 aprile 2024 (ore 11), al civico 62, è in programma un nuovo taglio del nastro, con l’inaugurazione dei locali completamente ristrutturati.

Da annotare che l’agenzia “Ossolengo” opera sul territorio di Caivano da ben 50 anni con la sua attività in tutti i rami assicurativi per gli autoveicoli e tantissime altre pratiche (tra cui tassa di circolazione, rinnovo patente, visure, consulenza automobilistica, passaggio di proprietà, conto proprio e conto terzi). Ora a questi servizi si aggiunge anche la consulenza energetica (energia elettrica e gas). Insomma davvero di tutto di più.

Al timone dell’agenzia, dopo mezzo secolo di attività, è il talentuoso promoter Giuseppe Ossolengo (nella foto di copertina), che ha raccolto negli anni scorsi la pregevole eredità dal papà Luigi, molto noto in città e conosciuto praticamente da tutti.

E così Giuseppe, che per moltissimi anni si è formato alla corte del magistrale papà Luigi (molto noto in città), prosegue ormai da tempo, con tantissima passione, competenza, professionalità, disponibilità e cortesia, il lavoro assicurativo decollato agli inizi degli anni settanta, quando gli uffici erano ubicati sul centralissimo Corso Umberto (angolo via Visone).

Oggi, invece, l’agenzia opera in locali completamente nuovi e ristrutturati in via Diaz, al civico 62.

“Invito i cittadini ad intervenire all’inaugurazione dei nostri nuovi locali – dice Giuseppe – per brindare insieme e per conoscere anche tutti i nostri nuovissimi servizi e le relative offerte”.   

  

Previous articleDelusione per i fiorai al cimitero, lunedì dovranno abbattere i chioschi
Next articleMartedì 9 aprile, sospensione generale erogazione idrica
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here