I debiti infiniti del comune di Caivano

0
744

A distanza di 8 anni dalla dichiarazione di dissesto finanziario e la nomina dell Osl, l’ organismo che ha avuto il compito di provvedere all estinzione dei debiti maturati dal comune di Caivano al 31 dicembre 2015, continuano a spuntare debiti fuori bilancio come funghi dopo una pioggia.
Il 7 maggio la commissione straordinaria ha riconosciuto ulteriori debiti per 132 mila euro.
Il riconoscimento dei debiti è stato avallato dal collegio dei revisori dei conti con verbale del 22 del 6 maggio 2024.

Con le seguenti prescrizioni:

– chiede, nel termine di 30 giorni dal rilascio del seguente parere, una relazione da parte dell’enete sulle verifiche effettuate in ordine alle responsabilità delle maggiori somme, delle azioni intraprese, ivi comprese quelle di rivalsa.

– Invita l’ente a rispettare i termini per il riconoscimento dei debiti fuori bilancio, che non può superare i 120 giorni, termine oltre il quale, l’ulteriore aggravio delle spese è da addebitarsi al responsabile;

– Invita l’ufficio legale a costituirsi nei giudizi in corso ed evitare la condanna dell’ente in contumacia;

– Raccomanda l’ente in merito alla proliferazione dei debiti fuori bilancio, di porre in essere procedure, anche informatizzate, che consentano il continuo monitoraggio del contenzioso in essere e l’immediata conoscenz delle sentenze, non appena depositate, per migliorare il sistema di programmazione della spesa e garantire la tenuta degli equilibri finanziari dell’ente.

Si spera che le indicazioni del collegio vengano scrupolosamente osservate in modo di evitare il formarsi di nuovi debiti fuori bilancio che dissanguano le casse comunali e riducono le risorse per assicurare servizi decenti ai caivanesi.

Previous articleA proposito dello sproposito di De Luca con don Maurizio Patriciello
Next articleStrade, qualcosa si muove. Due diverse operazioni.
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here