Minacce a Don Maurizio Patriciello, il suocero del boss Ciccarelli fermato dagli agenti

0
2916

Ancora intimidazioni a Don Maurizio Patriciello, stavolta da parte del suocero del boss Ciccarelli, che attualmente è detenuto. Si tratta di Vittorio De Luca, 74 anni, il quale domenica sera, alla fine della messa, ha tentato di avvicinarsi al sacerdote armato di coltello, che gli fuoriusciva dalla tasca. L’ uomo era stato individuato dagli agenti, ma ad un controllo preventivo, ha reagito lasciando cadere il coltello. Successivamente, mentre i fedeli erano presenti sul sagrato e s’intrattenevano a parlare con Don Maurizio, De Luca è ritornato, ma è stato identificato dai poliziotti. 

L’uomo, detto anche “capellone”, è stato immediatamente fermato dalla scorta di Don Maurizio e portato al Commissariato di Afragola. Sul posto sono intervenuti gli specialisti della Scientifica ed è stata allertata la Procura. Sequestrato il coltello e denunciato per possesso abusivo di arma bianca in luogo pubblico. Indagini in corso da parte degli inquirenti. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here