Home Eventi&Spettacoli “L’anticamera dell’inferno”. Se ne parla alla biblioteca di Caivano il 12 novembre

“L’anticamera dell’inferno”. Se ne parla alla biblioteca di Caivano il 12 novembre

1475
0
SHARE

L'anticamera dell'infernoCAIVANO – Sarà presentato giovedì prossimo 12 Novembre presso la Biblioteca Comunale alle ore 17.00 il libro “L’ anticamera dell’inferno” scritto da Silvana Russo, presidente dell’Associazione Culturale “Orchidea” (Vivere per Crescere). A moderare l’evento Paola Cipolletta, rappresentante dell’Associazione “Contro le Mafie”, molto attiva sul territorio campano.

Tra gli ospiti della serata, ricordiamo i relatori Stefania Spisto, presidente della casa editrice “Quaderni Edizioni”, e lo scrittore-giornalista Tonino Scala. L‘evento è stato organizzato dal dirigente del V settore del Comune di Caivano, Vito Coppola, che ha creduto sin da subito nel progetto, con  la collaborazione fattiva di Anna Imperatore, dipendente Lsu del suo ufficio. Il tema attuale della “Terra dei Fuochi” emerge lampante ad ogni passo, con una descrizione attenta e minuziosa per i particolari.

Immersa nel grigiore glaciale di un mondo senza amore, di indifferenza e ricerca dell’effimero!
Non c’è nulla che valga la pena!
Si sente “straniero nella sua città”, ovattato mondo provinciale, piovosa e umida cittaduzza.
(…)
Strade, piazze, cinema, biblioteche, librerie, come spetta di diritto ad una polis, una città abitata in un contesto sociale urbanizzata, umanizzato, ma oggi la sua gente è costretta a subire le decisioni altrui.
Violata della sua libertà di apprendimento e conoscenza, relegato alla nullità assoluta.
(…)
Il dramma dell’uomo, di questa terra… un dramma enorme, e quella sofferenza lacera il cuore, si ricerca il senso più profondo della propria esistenza, che è in Dio… ma anch’ Egli tace in questa terra.
Fuori la tempesta imperversa sulla città.
Silvana Russo

L’autrice vive con grande enfasi le battaglie politiche e sociali del territorio, con l’intenzione di riuscire a migliorarlo attraverso la conoscenza ed il sapere, grazie al suo amore per la scrittura. Saranno presenti all’evento il vicesindaco, Diana Bellastella e l’Assessore alla Cultura, Filomena Sorrentino. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleMostra collettiva al Pan di vari artisti ed attori
Next articleCaivano, dal 16 nov. ritirano i sacchetti parte dei caivanesi
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here