Home Cronaca San Gennaro Vesuviano, blitz in una ditta di raccolta rifiuti. Due caivanesi...

San Gennaro Vesuviano, blitz in una ditta di raccolta rifiuti. Due caivanesi denunciati

509
0
SHARE
rifiuti speciali
rifiuti speciali

SAN GENNARO VESUVIANO – Blitz in via Sarno, in un‘area in uso ad una ditta di trattamento e stoccaggio rifiuti, dei Carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale (NIPAF) e della stazione carabinieri forestali di Roccarainola.

Nell’area, vasta circa 6mila metri quadrati, erano accatastati abusivamente diversi tipi di rifiuti: carta, scarti edili, rifiuti ferrosi ed elettrodomestici.

Quando i militari sono entrati nel sito era appena arrivato un camion carico di plastica, mentre  altra plastica era già stata trasformata in balle, trovate stoccate illecitamente a terra.

I carabinieri forestali hanno verificato le autorizzazioni rilasciate alla ditta dalle autorità competenti: è risultata mancante quella per lo stoccaggio di rifiuti speciali.

Sono stati quindi denunciati per stoccaggio illecito di rifiuti speciali il legale rappresentante, un 42enne del luogo, l’amministratore unico e l’autista dell’autocarro, di 54 e 45 anni, entrambi di Caivano. L’area e il mezzo sono stati sottoposti a sequestro.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleChiuso il parco dell’Infanzia e dell’Adolescenza a Pascarola. A breve la riapertura
Next articleSlimlaser e il dimagrimento è assicurato da Inferno Giallo
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here