Home Altri Comuni Tragica notte di Natale, esplode una bombola di gas in un appartamento

Tragica notte di Natale, esplode una bombola di gas in un appartamento

3012
0
SHARE

Tragica notte di Natale a Cardito, dove alle 3.30 in via Taverna, 20 è scoppiata una bombola di gas in un appartamento al primo piano. Il boato è stato avvertito da tutto il vicinato, e fortunatamente l’esplosione non ha causato nessuna vittima. I carabinieri della Compagnia di Caivano e quelli della Stazione di Crispano sono giunti immediatamente sul posto e secondo i Vigili del Fuoco, l’esplosione ha danneggiato solo la cucina. All’interno dell’abitazione, vive una famiglia composta da quattro persone, per fortuna nessuno ha riportato ferite. Durante la notte sono state effettuate attente verifiche, da parte dei pompieri, per attestare l’agibilità dell’appartamento e dell’intero stabile, ma non sono stati rivenuti problemi, quindi tutto agibile. Sono in corso delle indagini per comprendere le cause dell’esplosione. 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleEscalation di furti d’auto, due nel pomeriggio a via Mameli
Next article26 dicembre, le decisioni su cimitero e mercato
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here