ANTEPRIMA\L’avvocato Acerra passa con “Liberi Cittadini” di Emione… e ritorna nel centrosinistra

0
2247


mimmo acerradi FRANCESCO CELIENTO 

CAIVANO – L’avvocato Mimmo Acerra, candidato in una lista civica con Monopoli alle scorse elezioni comunali, ha deciso di passare con l’opposizione. Stamane, sabato 10 ottobre alle ore 12, durante una conferenza stampa convocata nella sede di Sel a via Gramsci, il consigliere di minoranza Francesco Emione (Liberi Cittadini) annuncerà l’ingresso del professionista nella sua lista civica.

E’ un ritorno quasi alle origini per Acerra che, nato politicamente nei Ds, di cui è stato vicesegretario cittadino, passò poi all’Udeur di Giacinto Russo, sempre nel centrosinistra, per poi candidarsi alle elezioni comunali recenti con la lista “Noi per Monopoli”, che appoggiava il centrodestra. Liberi Cittadini rappresenta anche Sel.

I motivi presunti sarebbero da ricercare nel rapporto conflittuale avuto con il sindaco Monopoli soprattutto ed i vertici della lista civica, prima, durante e dopo le elezioni vinte trionfalmente. Radiocastello dice che Acerra ambiva a ricoprire un posto di assessore, anche se c’è da dire che la lista civica di suo riferimento non è riuscito comunque ad ottenerlo.

 

 

 

Previous articleVito Coppola interviene sulla refezione: quello che i cittadini devono sapere…
Next articleMovimento Caivano: Lettera aperta ai cittadini caivanesi
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here