Caivano, sequestrati due centri scommesse

0
2679
CAIVANO – I Carabinieri della tenenza locale, guidata dal sottotenente Ottavio Abeille, nel corso di un servizio per il controllo delle sale scommesse effettuato insieme a personale della S.i.a.e. di Afragola, hanno denunciato a piede libero due giovani di Caivano.
Il primo all’interno del “Parco verde”: si tratta di un 23enne che gestiva illegalmente una attività di scommesse sportive, sprovvisto di ogni autorizzazione. Uguale tipologia di “gestione” e stessa sorte per un 24enne che operava in assenza di autorizzazione su Corso Umberto I.

In entrambe le circostanze, i carabinieri hanno sottoposto a sequestro numerosi pc, modem, stampanti, 2 videopoker e svariate ricevute di gioco. Ai locali sono stati apposti i sigilli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here