Ad Acerra Biagio Izzo con ‘L’amico del cuore’

0
4974

amico-del-cuore-2Il noto comico napoletano porta in scena la famosa e apprezzatissima commedia di Vincenzo Salemme. Con lui sul palco Mario Porfito, Francesco Procopio, Yuliya Mayarchuck, Samuele Sbrighi, Luana Pantaleo e Adele Pandolfi.

Sabato, 23 gennaio alle ore 20, 45, al Teatro Italia di Acerra, Biagio Izzo sarà protagonista con la commedia “L’Amico del Cuore” con la regia di Vincenzo Salemme. I due maghi della comicità napoletana hanno architettato uno spettacolo in cui ipocrisia, invidia e provincialismo d’apparenza tessono la tela di uno spettacolo che s’impreziosisce della brillante simpatia di un cast eccezionale che trasporta un pubblico entusiasta nelle divertenti vicissitudini di ambigui personaggi.
«L’amico del cuore è una commedia del 1991. Quando l’ho rappresentata la prima volta, nella stesso anno, era un atto unico e si intitolava “L’ultimo desiderio”. Adesso mi si presenta la possibilità di metterla in scena come regista. Dalle prime letture mi sono reso conto che la commedia, dentro la trama comica, ha una vena di profonda cattiveria. In questa edizione mi piacerebbe portare in superficie la crudeltà dei rapporti umani.
Questa volta mi piacerebbe che Michelino Seta diventasse vittima di se stesso, di tutto ciò in cui ha finto di credere, di tutto il suo provincialismo culturale, di tutta la sua mentalità aperta ma solo a parole – spiega Vincenzo Salemme – Di converso mi piacerebbe che Roberto Cordova diventasse un uomo che coglie nella propria malattia, e nel fatto che deve subire un trapianto cardiaco con poche probabilità di sopravvivenza, un’occasione di rivalsa nei riguardi dell’amico più fortunato. Quell’amico del cuore che, ai suoi occhi, appare un uomo di successo, sposato con una donna bellissima».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here