Latitante si nascondeva al Parco Verde, pedinato e arrestato

0
4840

CAIVANO – I carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno arrestato a Caivano M.P., 44enne, ricercato dal novembre 2015 per una pena residua da scontare di un anno e quattro mesi di reclusione per reati in materia di stupefacenti, emessa dal Tribunale di Napoli Nord–Aversa.
L’uomo nell’autunno del 2015 aveva ottenuto una sospensione temporanea della pena, quando poi la detenzione è stata ripristinata dall’Autorità Giudiziaria, lui si è sottratto alla cattura facendo perdere le sue tracce e venendo dichiarato latitante. I militari del Nucleo Investigativo lo hanno rintracciato e arrestato nella zona del Parco Verde di Caivano.  Una volta localizzato il soggetto è stato visto mettersi alla guida di una Fiat 600. Gli operanti lo hanno pedinato tenendolo a vista, per poi bloccarlo in sicurezza sulla Circumvallazione Ovest di  Caivano. Vistosi accerchiato l’uomo si è arreso senza opporre resistenza. Dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso il carcere di Poggioreale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here