Obesità infantile: in campo Asl Napoli 2 Nord e società sportive di basket

0
514
Overweight girl with healthy and unhealthy food on light background

Lotta all’obesità infantile. Al via la “Giornata del Minibasket contro l’obesità infantile”, patrocinata dall’’Asl Napoli 2 Nord, che si terrà domenica 26 marzo, presso il Palazzetto dello Sport di Villaricca.

L’iniziativa è promossa dalla Società Virtus 7 Stelle, in collaborazione con i sodalizi  Basket Casoria, Basket Afragola e Minibasket Frattamaggiore.

All’evento interverrà, tra gli altri, anche Andrea Tondini (dirigente medico del settore nutrizione del servizio igiene degli alimenti e nutrizione del dipartimento di prevenzione), diretto da Luigi Castellone.

LE DICHIARAZIONI

“Purtroppo – spiegano gli organizzatori – l’Italia è fra i primi paesi per diffusione di obesità infantile (17%) e di sovrappeso (39%), di età compresa tra i 7 e i 9 anni. Inoltre, più del 70 % trascorre almeno due ore al giorno davanti ad uno schermo. Insomma è davvero una vera e propria epidemia, nella quale la Campania si aggiudica la maglia nera”.

Dunque sarà un’occasione importante per sensibilizzare e indirizzare al meglio genitori e bambini ad una corretta e consapevole alimentazione, associata ad un’adeguata attività fisica.

“Ma – aggiungono i responsabili dell’evento – sarà anche una giornata dedicata al coinvolgimento del mondo dello sport su questa attualissima tematica, che riguarda in particolare la fascia di età compresa fra i 7 e i 13 anni, ponendo le basi per future analoghe occasioni di coinvolgimento e sensibilizzazione sociale”. 

 

Previous articleDante padre della destra italiana…????
Next articleLa gioia per il Napoli cancella il significato della panchina rossa
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here