Taekwondo, Luca Miele è campione italiano

0
1269

La Sicilia è tornata a essere il palcoscenico di un campionato italiano di taekwondo. Ad ospitare la competizione nazionale, il 22 e 23 aprile, è stata Bagheria, il comune più popoloso, dopo Palermo, della città metropolitana. Un fine settimana di sport, cultura e divertimento, per tutte le età.

Protagoniste le cinture rosse che hanno combattuto per i titoli italiani nelle categorie junior (15-17 anni) e senior (17-35 anni). E’ stata l’occasione per tutti loro di misurarsi con i migliori atleti italiani per una sorta di esame di maturità, quello che spesso rappresenta lo spartiacque da un ottimo atleta a un potenziale campione.

Al Palasport Carlo Alberto Della Chiesa, non a sorpresa, ancora protagonista Luca Miele (-63kg M) del Team De Gregorio Sport Village Campania che dopo mesi di duro allenamento, con 6 allenamenti su sette giorni a settimana, con grande caparbietà e spirito di sacrificio è riuscito dopo quattro incontri a salire sul gradino più alto del podio portando una medaglia d’oro a Caivano e allo Sport Village Campania.

Il Team De Gregorio con il maestro Pietro e le figlie Susy e Rosa raggiunge l’ennesimo risultato positivo che il maestro ha voluto condividere con tutti: ‘Voglio esprimere i miei complimenti a Luca per la grande voglia di apprendere, ma allo stesso modo a tutto il team, genitori compresi che quotidianamente sono parte integrante del nostro progetto. Un risultato importante ed emozionante da condividere assolutamente con tutta la famiglia dello Sport Village Campania’.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here