Malore in classe per un ragazzo. Soccorsi in ritardo

0
3689

Stamattina, presso l’Istituto Comprensivo “De Gasperi” in via Rosselli, un ragazzo della secondaria ha avuto un malore, perdendo i sensi. Erano circa le otto, durante la prima ora di lezione, si è accasciato davanti ai compagni battendo la testa sul banco. I professori hanno subito chiamato il 118, ma i soccorsi hanno tardato ad arrivare. Solo dopo svariati solleciti, circa un’ora, sono arrivati i sanitari per accertarsi delle condizioni del ragazzo, che nel frattempo è stato disteso sul pavimento ed è stato aiutato dai docenti a riprendersi. Per fortuna, nulla di grave. Non c’è stato bisogno di trasportare il ragazzo in ospedale, sono intervenuti successivamente i genitori, che lo hanno fatto visitare da un pediatra. Fondamentale è stato l’intervento tempestivo dei professori, che hanno saputo gestire la situazione di panico per l’intera classe e gravissimo il ritardo da parte dei soccorsi. 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here