‘Matrimoni sospesi’ di Autieri, miglior spettacolo del 2023

0
1287
Caivano protagonista, in positivo, al Gran Finale della XXXIV Festa del Teatro Italiano al Teatro Testori di Forlì, per le premiazioni della XXXV edizione del Gran Premio del Teatro Amatoriale FITALIA e del Premio Fitalia2023.
 
L’evento è organizzato da Fita – Federazione Italiana Teatro Amatori, FITA- Emilia Romagna e dal Teatro delle Forchette T.D.F., con il Patrocinio del Comune di Forlì, della Fabbrica delle Candele e di FOemozioni ha visto la partecipazione di 126 compagnie teatrali da tutta Italia.
A vincere il premio Fitalia, per la migliore opera, MATRIMONI SOSPESI scritto da Crescenzo Autieri, in scena a Caivano per l’ultima volta a gennaio del 2020.
 
Lo spettacolo, portato in scena dalla compagnia 30 Allora, di Casagiove, con la regia di Vincenzo Russo ha ottenuto il miglior giudizio dalla critica per la messa in scena della compagnia 30 Allora.
Hanno inoltre lodato la commedia:“Per l’assoluta originalità e profondità del testo, le indiscusse abilità recitative unite ad una valente visione registica.
In scena abbiamo assistito, attraverso gli interpreti, notevoli capacità di variazione di registri vocali, di entrate e uscite diverse e opposte.
L”originalità scenografica poi e l’equilibrio cromatico accompagnano le storie delle 4 coppie. Una regia essenziale ed efficace tanto da rendere la vicenda narrata accattivante e coinvolgente, emozionante ed intensa che sa commuovere e divertire il pubblico.”
 

Le foto della commedia a Caivano nel 2020.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here