Bar frequentato da troppi pregiudicati. Sospensione temporanea della licenza

0
5542

I carabinieri della stazione di Caivano hanno notificato al titolare del “Bar Mario” in via Atellana la sospensione della licenza per la durata di 15 giorni.

I militari hanno documentato che il locale è abituale ritrovo di pregiudicati e persone ritenute pericolose. Gli esiti degli accertamenti svolti dai Carabinieri, frutto di presenza costante sul territorio, sono stati trasmessi al Questore che ha accolto la proposta di sospensione temporanea della licenza.

La sospensione è stata attuata secondo l’articolo 100 del Testo Unico che regola le leggi di pubblica sicurezza: il Questore può sospendere la licenza di un esercizio, anche di vicinato, nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini, o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, costituisca un pericolo per l’ordine pubblico, per la moralità pubblica e il buon costume o per la sicurezza dei cittadini. Il bar rimarrà chiuso per i prossimi 15 giorni, ma la misura potrebbe essere prorogata. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here