Caivano avrà un polo universitario a via Sannitica

0
5932

Sorgerà in via Sannitica un polo universitario. Infatti con la delibera n.3 adottata il 18 gennaio 2024 (dlc_00003_18-01-2024) la commissione straordinaria ha finalmente sbloccato dei locali, presenti e mai utilizzati, facendo seguito al lavoro fatto dal commissario per la riqualificazione Fabio Ciciliano e dal governo Meloni.

L’opera verrà realizzato proprio utilizzando gli immobili diventati proprietà comunale a seguito della cessione gratuita avvenuta nel 2010 in attuazione di una convenzione di lottizzazione.

Un istituto previsto dalla vigente legislazione in materia urbanistica che concede la possibilità a dei soggetti privati di realizzare interventi immobiliari prevedendo la cessione di strutture e locali in favore del comune.

Nella concreta fattispecie si tratta di una lottizzazione in convenzione realizzata dall’imprenditore Pietro Magri nell‘ex impianto industriale ICIF.

Propedeutico all’utilizzo dei locali per la realizzazione del polo universitario è la modifica della destinazione d’uso dei locali.

La commissione straordinaria ha avviato la procedura su richiesta del dott. Ciciliano, nominato dalla presidenza del consiglio quale commissario straordinario per la riqualificazione e risanamento funzionale al territorio del comune di Caivano.

La procedura è stata avviata con l’auspicio che la collettività di caivano possa avere sul proprio territorio un polo universitario funzionale alla rinascita di Caivano.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here