Trasformazione dell’ex isola ecologica di via Necropoli in un’area verde

1
824

La Commissione Straordinaria di Caivano, composta da Filippo Dispenza, Simonetta Calcaterra e Maurizio Alicandro, informa che nella mattinata odierna è stata formalizzata la consegna dei lavori all’impresa esecutrice per la riqualificazione e trasformazione dell’ex isola ecologica di via Necropoli in un’area verde.

I lavori sono stati affidati alla società CO.RA Costruzioni Edili Raffaele Alfiero s.r.l., per iniziare l’intervento di riqualificazione lunedì 26 febbraio prossimo e terminarlo entro la fine di luglio.

Il progetto, finanziato con i fondi del PNRR del Ministero dell’Interno per un importo di 245.000 euro darà la possibilità alla cittadinanza di fruire di una villa comunale in una zona periferica, che al momento versa in situazioni di abbandono, e vedrà la realizzazione di giardini, giochi per l’infanzia e di un campo di basket.

La Commissione Straordinaria, con il supporto del Prefetto di Napoli e del Ministero dell’Interno, ha sostenuto l’urgenza di questi lavori di recupero dell’ex isola ecologica di via Necropoli volto a rigenerare uno spazio urbano, ormai dismesso da anni, e restituirlo alla comunità di Caivano, con l’obiettivo di realizzare durante la gestione commissariale, con il massimo impegno, non solo le attività volte al ripristino della legalità e del rispetto delle regole, ma anche ogni necessaria iniziativa volta alla riqualificazione urbana e alla rinascita della città ad nuova dimensione di bellezza e di vitalità.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here