Home Politica LA PRIMA USCITA PUBBLICA DI SINISTRA, ECOLOGIA E LIBERTA’ INIZIA DALLE PERIFERIE

LA PRIMA USCITA PUBBLICA DI SINISTRA, ECOLOGIA E LIBERTA’ INIZIA DALLE PERIFERIE

1190
0
SHARE

10502249_431263170365422_271977745285921909_nCAIVANO – (Francesco Celiento) – “Dibattito pubblico ed inizio di proposte di programmazione elettorale da parte dei cittadini”. Questo il titolo dell’incontro promosso dalla sezione “Ciccio Russo” di Sel a Pascarola, presso piazza Annunziatella, domenica 1°  febbraio a partire dalle ore 9.30. “Inizia un percorso di incontri con i cittadini per costruire un’alleanza democratica alternativa allo sfascio di questi anni. L’ambizione è quella di fare un programma insieme a chi vuole davvero cambiare le cose.. i pascarolesi sono stati i più penalizzati, da sempre, ma in particolar modo in questi anni di assenza della Politica con la “P” maiuscola” questo è l’intento del partito.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleCentro C. La Masseria, nessun accordo, fallimento vicino
Next articleGUNE’ PRESENTA “APERITIVO CON I SANNITI”
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here