Home Primo piano Per lavori il 12 giugno verrà chiusa la prima parte di via...

Per lavori il 12 giugno verrà chiusa la prima parte di via Sant’Arcangelo

1716
0
SHARE
via Sant'Arcangelo
via Sant'Arcangelo

Nel progetto di ‘Ristrutturazione del sistema fognario urbano – Stralcio collettore centro storico’ del Comune di Caivano, il 12 giugno 2018 partirà la seconda fase di lavori, dalla rotonda di Corso Umberto I, via Sant’Arcangelo fino a via Caracciolo.

I primi interventi saranno fatti dalla Snam Rete Gas che deve intervenire sui tubi del gasdotto che interferiscono nei lavori della conduttura fognaria.

Poi inizieranno quelli relativi alle fogne e come da comunicazione dovrebbero durare almeno 60 giorni.

Per effettuare questi lavori, il responsabile della Polizia Municiapale, Dott. De Lucia ha firmato l’ordinanza di chiusura della strada (via Sant’Arcangelo fino a via Caracciolo) dal 12 giugno e precisato che il referente comunale dei lavori è l’ing. Stefano Lizzi.

Preoccupazione tra i cittadini

Cantiere di via De Nicol,a

La preoccupazione tra i cittadini è lecita, la prima fase dei lavori a via De Nicola sono iniziati il 15 marzo 2017 e dovevano durare 80 giorni, ad oggi non sono finiti ancora con una corsia chiusa in parte e asfalto in pessime condizioni.

Oggi sono passati 450 giorni da quel 15 marzo e le proteste dei cittadini e commercianti sono ancora tante, ma come al solito senza risposte, nè dall’amministrazione Monopoli prima nè dal Commissario poi.

Ora verrà interdetta una strada che si incrocia con la rotonda di raccordo con Caserta, i disagi saranno sicuramente tanti, ma verranno rispettati i tempi?

Appuntamento tra due mesi…

 

 

SHARE
Previous articleSagra nel week end alla Parrocchia S.Antonio a Cappuccini
Next articleI pulcini della Scuola Calcio Satellite impegnati a Cerro al Volturno
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here