Home Altri Comuni Coronavirus. Nuovo caso a Cesa, ma le condizioni non sono preoccupanti

Coronavirus. Nuovo caso a Cesa, ma le condizioni non sono preoccupanti

1811
0
SHARE

Il sindaco di Cesa, Enzo Guida, ha pubblicato una nota sul portale del proprio comune ieri sera, appena informato da Napoli del caso presente a Cesa.

Questo il comunicato:

‘Questa sera, alle ore 19.54, abbiamo avuto notizia ufficiale dalla Task Force Regionale per la prevenzione e gestione dell’emergenza da Codiv-2019, dell’accertamento di un tampone positivo, effettuato presso l’ospedale “Cotugno” di Napoli, a carico di un cittadino di Cesa.
Immediatamente ci siamo attivati e coordinati con l’Asl, con i Carabinieri, i Vigili urbani e gli uffici comunali, la Protezione Civile locale, allo scopo di adottare tutte le misure precauzionali necessarie ed eseguire quanto previsto dai protocolli dettati dal Ministero della Salute e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Da informazioni degli organi sanitari le condizioni del soggetto contagiato non destano preoccupazioni.
Al solo scopo di precauzione, e senza voler creare allarmismo, domani mattina le scuole cittadine, di ogni ordine e grado, pubbliche e private, saranno chiuse, con ordinanza che sarà firmata domani mattina.
Siamo in attesa di ricevere, attraverso gli organi a ciò deputati, le ulteriori informazioni, per adottare tutte le iniziative del caso. Nell’attesa invitiamo i cittadini ad adottare tutte i comportamenti precauzionali tesi a prevenire il contagio.
Sarà nostro compito, nel rispetto della privacy, informare nella massima trasparenza la cittadinanza ed aggiornare sull’evolversi della vicenda.

A Succivo

Il sindaco di Succivo, ha emanato un’ordinanza ieri sera, perchè il paziente è stato alla guardia medica cittadina, così da verificare la struttura e in via precauzionale ha chiuso le scuole cittadine fino a mercoledì.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleMeetup Caivano, in strada a contatto con la gente che desidera il cambiamento
Next articleChiude momentaneamente l’ufficio postale di Caivano
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here