Home Cronaca Sfondata la cassa continua del Banco di Napoli, si indaga a via...

Sfondata la cassa continua del Banco di Napoli, si indaga a via Matteotti

5568
0
SHARE

Ennesimo colpo alla banca di via Matteotti a Caivano, all’alba di questa mattina tra le 3 e le 4, almeno secondo voci dei residenti, si sono sentiti rumori molto simili a persone che svolgevano lavori stradali, poi il botto.

Danneggiata la parte sinistra del Banco di Napoli dove vi era lo sportello di cassa continua e la porticina che è adiacente ai bancomat.

Almeno dalle prime voci dei residenti, i malviventi avrebbero agito rapidamente e non si conosce ancora se sono riusciti a portare via qualcosa.

Gli inquirenti stanno cercando di capire se dalle telecamere della zona, oltre a quelle della banca,  è possibile reperire immagini utili a trovare elementi che possano condurli all’ identificare la banda di malviventi.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleMadonna di Campiglione liberaci dagli uomini dello Stato e dai politicanti che non amano Caivano e i caivanesi
Next articleGli artefici dei momenti musicali di #Campiglione20
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here