Home Primo piano La preside Peluso ha incontrato l’ex ministro Gelmini

La preside Peluso ha incontrato l’ex ministro Gelmini

1574
0
SHARE

Il capogruppo alla Camera dei deputati di Forza Italia Mariastella Gelmini è stato in visita all’Istituto Salesiani di Caserta in compagnia del presidente della Provincia Giorgio Magliocca e al candidato presidente Stefano Caldoro per partecipare alla conferenza stampa di presentazione della lista di Forza Italia alla Regione Campania.

All’incontro anche la dirigente scolastica di Caivano, Rosaria Peluso che alla fine ha avuto un incontro per spiegare la situazione caivanese e dimostrare le tante perplessità per l’imminente apertura degli istituti scolastici.

Si è parlato del rinvio dell’apertura finchè non ci siano le garanzie per una frequentazione assolutamente sicura per i nostri figli, dei ritardi sull’arrivo dei nuovi banchi e dei tamponi da fare agli insegnanti e con quale cadenza, perchè farli solo una volta potrebbe essere insufficiente.

L’ex Ministro dell’istruzione con i vertici di Forza Italia hanno garantito il massimo impegno per salvaguardare, in primis, la salute dei bambini.

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleIl Tar Campania respinge il ricorso di una agenzia di scommesse di Caivano
Next articleIntervista al candidato sindaco di centro-sinistra Enzo Falco
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here