Home Altri Comuni All’ospedale Rizzoli di Ischia arriva il sistema per la biopsia della mammella....

All’ospedale Rizzoli di Ischia arriva il sistema per la biopsia della mammella. Sarà donato dalla Fondazione Leonessa

594
0
SHARE

ISCHIA. Tutto pronto all’ospedale Rizzoli per il cerimoniale di consegna, nel reparto di radiologia, di un sistema per l’effettuazione delle biopsie alla mammella sotto guida digitale.

L’importante attrezzatura sanitaria, che sarà donata dalla Fondazione Leonessa, ha un valore di circa 75 mila euro e consentirà alle donne isolane di non doversi recare sulla terraferma per effettuare la biopsia alla mammella.

Questa tecnologia va così a completare la dotazione della radiologia del Rizzoli, nell’ambito della diagnosi per il tumore alla mammella.

All’evento, che si terrà martedì 8 giugno 2022 (ore 11), prenderanno parte, tra gli altri, Elena Leonessa (presidente della Fondazione Ing. Salvatore Leonessa), Antonio d’Amore, direttore generale Asl Napoli 2 Nord, e Monica Vanni, direttrice sanitaria Asl Napoli 2 Nord.

Alla giornata parteciperanno, inoltre, diverse donne isolane leader in svariati ambiti della vita collettiva, che testimonieranno l’importanza della prevenzione dei tumori femminili.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleChiude isola ecologica per dei lavori di messa in sicurezza
Next article“20 di guerra” il nuovo libro sulla Terra dei Fuochi che sarà presentato anche a Procida
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here