Fallito ufficialmente parte del centro commerciale ‘La Masseria’, occupanti a casa

0
3632

fallimento masseriaNel pomeriggio di martedì 28 aprile 2015 il curatore fallimentare con diversi avvocati sono giunti al centro commerciale ‘La Masseria’ per porre i sigilli a parte dei locali.

Gli occupanti del supermercato Gvc fermi nel punto vendita da mesi sono stati costretti ad uscire, sigillate tutte le porte e il magazzino, sigilli anche ad altri piccoli negozi della galleria che erano comunque già chiusi da mesi.

Restano ancora aperte tre attività (Wellcome computer, Expert e il Bar) , ma, non essendoci energia elettrica all’interno del centro sembra spegnersi ora dopo ora anche l’ultima speranza di una apertura parziale di poche attività.

Previous articleParco Verde, evade dai domiciliari per spacciare: arrestato
Next articleInaugurata la nuova sede del tifo gialloverde
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here