Ines Trocchia, una modella campana per il calendario Noktilux

0
3941

ines trocchia
di FRANCESCO CELIENTO

MILANO – Ancora in grande spolvero la modella nolana Ines Trocchia, 20 anni appena, già protagonista di diversi cataloghi e campagne pubblicitarie nonché di un piccolo telefilm che sta andando in onda sulle reti tv campane. La giovane ed affascinante bellezza, da qualche tempo trapiantata in Lombardia per lavoro, ha infatti preso parte, unica campana, al calendario 2016 della Noktilux, insieme ad altre ragazze d’Italia ed estere, che sono le più desiderate dai cybernauti. Un calendario particolare perché contiene 18 mesi, rappresentati da altrettanti soggetti femminili diversi, invece di 12 (si parte dal mese corrente), che è stato appena presentato nella città della Madonnina, presso l’Old Fashion, un noto locale milanese.

Le ragazze sono nude ma velate ed ispirate ai paesaggi notturni, spesso non si riconosce neanche il viso. Il calendario ha catturato l’attenzione anche del mensile Play Boy Romania, che ha dedicato un ampio servizio all’evento milanese. Fra i realizzatori dell’opera artistica il fotografo dei vip, soprattutto delle belle donne, Enrico Ricciardi, un professionista che lavora con Belen e Cecilia Rod, Nina Senicar, Monica Bellucci, Melissa Satta, Alena Seredova.

ines trocchia2

Previous articleCaivano, allerta meteo
Next articleCalcio. Real Forio-B.Caivanese 2-1
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here