Volley, presentata la Phoenix, si punta alla vittoria finale…

0
1316

CAIVANO – Grande entusiasmo per la presentazione della nuova stagione sportiva della Phoenix Caivano Volley all’auditorium della scuola ‘Milani’ di Caivano, ottima presenza di pubblico e di rappresentanti della politica locale con il vicesindaco Diana Bellastella, l’assessore allo sport Mena Sorrentino, i consiglieri comunali Padricelli, Perrotta, Angelino e Sirico., e della stampa caivanese.

Serata condotta da due giornalisti caivanesi doc quali Giuseppe Libertino e Pietro Magri, (addetto stampa della società), che hanno presentato man mano le squadre che si avvicendavano sul palco con i tanti allenatori e dirigenti al seguito.

Grande entusiasmo alla fine per la prima squadra che parteciperà al campionato di serie D, con tutto lo staff:  il presidente Luigi Dell’ Aversano, l’allenatore Guerra e il vice Francesco Dell’Aversano e i tanti dirigenti che accompagneranno la squadra in questo torneo che speriamo possa essere vincente.

Mostrate al pubblico anche le nuove maglie con lo sponsor Union Gas Metano, società di vendita di gas ed energia elettrica operante sul mercato libero da 10 anni.

Per la Fotogallery clicca il link:

https://www.ilgiornaledicaivano.it/14-ottobre-2015-presentazione-phoenix-caivano-volley/

Previous articleCoppa Italia. Impresa della Caivanese
Next articleStabilimento Algida, l’ ultimatum scade il 2 dicembre, la soluzione è la riduzione…
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here