Home Cronaca De Magistris porta a Caivano i rifiuti di Giugliano, Forza Italia interviene

De Magistris porta a Caivano i rifiuti di Giugliano, Forza Italia interviene

986
0
SHARE

“Con un’ordinanza firmata meno di 24 ore fa, nel silenzio più assoluto, il sindaco metropolitano Luigi de Magistris ha disposto il trasferimento di ben 5000 tonnellate di rifiuti umidi tritovagliati, entro 15 giorni, dagli Stir di Giugliano e Tufino nel cdi stabilizzazione dello Stir di Pascarola a Caivano”.

Ordinanza Sindacale n. 645 del 26.11.2018 – A2A Ambiente STIR CAIVANO (1) (1)

Lo rendono noto Federico Menna, coordinatore Forza Italia Giovani per il Sud d’Italia e Giuseppe Mellone, Commissario di Forza Italia di Caivano.

Sono questi i primi effetti degli impegni assunti pochi giorni fa a Caivano da ben quattro ministri del governo gialloverde guidati in passerella da Di Maio?”, si chiedono gli esponenti di Forza Italia.

Ovviamente, visto che per il commissario di Caivano va tutto bene, nel menefreghismo più assoluto del sindaco di Napoli, non resteremo con le mani in mano e siamo pronti alle barricate, a mettere in campo tutti gli strumenti utili a scongiurare questo ennesimo dazio ambientale e sanitario alla città di Caivano”, assicurano Menna e Mellone.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleA Nola, Io Donna – Nessuna Conseguenza. Ospite la preside Carfora
Next articleVideosorveglianza cittadina, Caivano non avrà finanziamenti
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here