Home Altri Comuni L’Asl Napoli 2 sospende 23 tra medici e infermieri no vax

L’Asl Napoli 2 sospende 23 tra medici e infermieri no vax

1246
0
SHARE
Alessandro Pone - Lapresse

E’ di poche ora fa, la notizia della sospensione di 23 dipendenti dell’Asl Na 2 che non si sono sottoposti alla vaccinazione anti-covid.

Il personale sospeso sarebbe composto da medici, infermieri, operatori sociosanitari, fisioterapisti ed ostetriche, nonché personale amministrativo.

Tutti dipendenti che non hanno voluto aderire alla campagna vaccinale, rifiutando il vaccino.

Una decisione che a breve, una volta terminate le verifiche interne, riguarderà anche le strutture sanitarie convenzionate private.

Una decisione sofferta, come dichiara il Direttore Antonio D’Amore, ma resa indispensabile non solo dalle vigenti norme in materia, ma soprattutto dalla mancata disponibilità ad impiegarli in servizi non a contatto con gli utenti.

Al quotidiano “La Repubblica” Antonio D’Amore dichiara: <<Per noi quella assunta oggi è una decisione dolorosa; sappiamo che la vaccinazione è indispensabile per garantire la salute nostra, quella dei nostri cari e dei nostri pazienti. Per questa ragione, abbiamo più volte sollecitato i colleghi oggi sospesi, invitandoli a vaccinarsi; abbiamo bisogno di loro, del loro contributo e della loro professionalità. Ora, però, dobbiamo dare priorità alla salvaguardia della salute dei nostri pazienti>>.

Pare che, in seguito alle drastiche misure adottate, molti altri dipendenti siano corsi a vaccinarsi.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleSosta a pagamento, aggiudicato il servizio per altri cinque anni
Next articleDon Patriciello dall’incontro del Parco Verde a quello col ministro Carfagna.
Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura. Il suo percorso giornalistico è una continua azione a colpi di penna e battute: così ha deciso di far crescere il coraggio in lui. Ama definirsi un giornalista scomodo e amante della verità. Ciro Pisano, giornalista pubblicista dal 2018, ha studiato e si è formato come addetto alla comunicazione, in particolare modo a quella legata a progetti sociali. Diverse le collaborazioni che lo hanno portato al mondo dell’informazione e del giornalismo, da sempre impegnato nel giornalismo di frontiera e legato ai grandi movimenti di sinistra. Fautore del blog adaltavoce.eu, collaboratore nel passato con ilgiornaledicaivano.it ha collaborato con entusiasmo a più riprese con linterferenza, blog d’informazione libera ed indipendente!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here