L’INIZIATIVA. “No ad ogni forma di violenza”: in scena gli studenti del liceo “Colombo” di Marigliano

0
431

Gli studenti e le studentesse del liceo statale “Cristoforo Colombo” di Marigliano, coordinati dai loro docenti e sotto la supervisione della dirigente scolastica Nicoletta Albano, sono stati i protagonisti del musical dal titolo “No ad ogni forma di violenza”, da loro stessi realizzato con la regìa e coreografia del professor Massimo Arvonio.

Oltre ai protagonisti del musical e agli insegnanti, un plauso va anche alle vicepresidi Annamaria Russo e Anna Iovine.

Dunque un grande successo per i liceali (oltre cento alunni coinvolti nella kermesse), che con la loro straordinaria performance in Piazza Municipio, hanno così voluto lanciare un messaggio di pace, contro forma di violenza e per gridare forte “no” alla guerra e “no” alla camorra.

E per questo sono stati utilizzati gli slogan “Metti un pallone al posto di una pistola”, “Un fiore al posto di un fucile”, “Un cuore al posto di un pugnale”.

Tanta partecipazione di pubblico all’importante manifestazione, durante la quale gli allievi e le allieve hanno cantato e ballato in un clima di festa.

ALCUNI SCATTI DELLE PROVE DEL MUSICAL

Previous articleCaivano. Amministrazione senza alcune auto, hanno il fermo amministrativo!
Next articleProsciolto il giornalista Pino Grazioli da diffamazione aggravata dal mezzo social
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here