Prosciolto il giornalista Pino Grazioli da diffamazione aggravata dal mezzo social

0
1942

Il giornalista Pino Grazioli era stato denunciato dalla mamma della nota influencer Mariagrazia Imperatrice, Cinzia Paglini, e riviato dinanzi Gup del Tribunale penale di Napoli per:
-Interferenze illecite nella vita privata (art. 615bis cp);
-diffamazione aggravata dal mezzo stampa (art. 595, com. 3 cp);
-continuazione nel tempo (art. 81 cpv, cp).

Veniva contestato al giornalista l’aver acquisito prove in modo illecito all’interno di una privata abitazione, e di averle poi pubblicate sul social Facebook, in modo diffamatorio.

A seguito dell’arringa fiume, sciolta la riserva, il Giudice, in totale accoglimento, emette sentenza di non luogo a procedere!

Viene quindi prosciolto il giornalista Pino Grazioli, difeso dall’avvocato Massimo Viscusi, dalle accuse di interferenze illecite nella vita privata e diffamazione aggravata dal mezzo social.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here